Federazione Italiana Karate e Discipline Affini
     
Home
Ancora un grande sucecsso per la CKI PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Giovedì 13 Marzo 2014 15:45

ANCORA UN GRANDE SUCCESSO PER LA CKI

La CKI sta ormai proseguendo la sua strada costellata di successi: il Campionato Italiano di Kata, individuale ed a squadre, che si è svolto domenica 09/03/2014 a Montecatini Terme, nella splendida struttura del Palaterme, ha visto il numero aggregato dei partecipanti superare, per la prima volta quota 900, con un incremento, rispetto all'edizione dell'anno precedente, di circa il 20%. Ma non solo il numero degli atleti è cresciuto, ma anche quello degli ufficiali di gara: sono stati ben 61, suddivisi su 7 aree di gara. Perfetto il servizio di sicurezza svolto dai volontari dell'Asd Karate Larciano Monsummano.

In crescita complessivamente anche il livello tecnico degli allievi, che a visto la sua massima espressione nel Super Champion, doverosamente intolato al M° Alifaris Esterasi, decano dei maestri CKI e FEDIKA, scomparso circa un anno fa.

Ha fatto gli onori di casa il vicepresidente CKI M° Ivano Di Battista, bravissimo nel suo ruolo di speaker. Alla manifestazione sono intervenuti il Sindaco e l'Assessore allo sport del Comune di Monsummano Terme Sigg.ri Rinaldo Vanni ed Andrea Mariotti, oltre all'Assessore allo Sport del Comune di Larciano Fabrizio Gabbanini.

Ora ci aspetta la competizione del prossimo anno dove supereremo quota 1000.


Risultati Campionato

 
IAKSA World Open Karate CUP PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Mercoledì 05 Marzo 2014 11:04
IAKSA
INTERNATIONAL AMATEUR KARATE KICKBOXING SPORT ASSOCIATION
Via Amalasunta 35- 48123 RAVENNA
www.iaksa.org
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PRESENTA
WORLD OPEN KARATE CUP
GARA DI KATA E KUMITE INDIVIDUALE E SQUADRE
APERTA A TUTTE LE ASSOCIAZIONI

DATA: 29 marzo 2014
LUOGO: Palazzetto MULTIEVENTI SPORT DOMUS – Via Rancaglia n. 30, Serravalle - Repubblica di San Marino
ORARI: inizio gara da cadetti a master ore 09,30, da bambini ad esordienti ore 14,00.
SPECIALITA’: KATA e KUMITE individuale ed a squadre.

CATEGORIE:

  • BAMBINI (6 – 7 – 8 anni 2006-2007-2008)
  • RAGAZZI (9 – 10 anni 2004 – 2005)
  • ESORDIENTI (11 – 12 anni 2002 - 2003)
  • SPERANZE (13 – 14 anni 2000 - 2001)
  • CADETTI (15–16–17 anni 1997/98/99)
  • JUNIORES (18 -19 -20 anni 1994/95/96)
  • SENIORES (21-35 anni 1979-1993)
  • MASTER (36 - 43 anni 1971 - 1978)
  • VETERANI (44 -50 anni 1964 -1970)

Maschi e femmine gareggiano sempre separati.

Scarica la circolare completa

 
Campionato Nazionale Unificato Kata 2014 - Road To WUKF 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Domenica 16 Febbraio 2014 11:13

CAMPIONATO  ITALIANO UNIFICATO DI KARATE  

SPECIALITA' KATA INDIVIDUALE ED A SQUADRE
AKIDO - AKS - FEDIKA - IAKSA - TKA
Gara Nazionale aperta a tutte le Associazioni  aderenti ad Enti di Promozione e Federazioni


Clicca qui per scaricare la locandina

Data: Domenica 09 marzo 2014

Luogo: Montecatini Terme (PT) Palaterme, Via Cimabue

Orari: controllo iscrizioni ore 08,30  inizio gara ore 09,00.

Specialità: Kata individuale ed a squadre

Classi:

samurai (2008/2009) 
bambini (nati negli anni 2006/07), 
ragazzi (nati negli anni 2004/05), 
esordienti A (nati negli anni 2002/03), 
esordienti B (nati negli anni 2000/01), 
cadetti (nati negli anni 1997/98/99), 
juniores (nati negli anni 1994/95/96), 
seniores (dal 1979 al 1993), 
master  (1971/1978) 
veterani (da 44 anni).

Maschi e femmine gareggiano separati.

CATEGORIE KATA

INDIVIDUALE  E SQUADRE: nella prova individuale divisione per cintura, dalla bianca alla nera, nella prova a squadre la divisione per cinture è la seguente è: Bianca/Giallo/Arancio, Verde/Blu, Marrone/Nera.

REGOLAMENTO KATA: gli atleti cinture B/G/A eseguono una prova qualunque sia il numero dei partecipanti; gli atleti delle cinture Verdi, Blu, Marroni e Nere, eseguono 3 prove se il numero dei partecipanti per pool è superiore a 12, 2 prove se superiore a 6, una prova se inferiore o pari a 6 (stessa regola anche per la competizione a squadre). In caso di più prove i kata eseguiti devono essere diversi. Se in una pool il numero di atleti è inferiore a due, questo passa alla classe o categoria superiore. Le squadre possono essere composte anche da atleti di diversa età e grado, in questo caso gareggiano nella classe dell'atleta più anziano e nella categoria dell'atleta più alto in grado. Gli atleti e le squadre saranno divise per stile: le pools con meno di 4 iscritti per stile saranno accorpate nel rengokai.

Il regolamento arbitrale applicato è quello internazionale della World Union of Karate-Do Federations - WUKF.  Al termine della competizione verrà disputato il Superchampion tra i vincitori delle categorie individuali divisi tra bambini/ragazzi/esordienti e cadetti/juniores/seniores/master/veterani cinture marroni e nere, m/f separati.

Scarica la circolare completa
Scarica Modulo iscrizione individuale
Scarica Modulo iscrizione squadre
Scarica Scheda prenotazione Hotel

 
Il boom della CKI PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Martedì 11 Febbraio 2014 09:21

IL BOOM DELLA CKI

Quando, tre anni or sono, abbiamo iniziato l'attività della Confederazione sapevamo che il nostro progetto poteva essere vincente in quanto avevamo ben chiari quali erano i nostri obiettivi. Ma anche la nostra più ottimistica previsione è stata superata dalla realtà dei fatti: per quanto riguarda il Campionato Italiano di Karate, specialità kumite il numero degli atleti in gara è più che raddoppiato, passando da 300 della prima edizione agli oltre 750 che si sono presentati domenica 02/02/2014 a San Marino, presso la struttura sportiva Multi Eventi.

Un successo enorme dovuto alla lungimiranza del Consiglio Confederale composto dal presidente Robi Morreale, dal vicepresidente Ivano Di Battista, dal consigliere Cosmo D'Andrea. La manifestazione è stata svolta in collaborazione con la Fesam (Federazione Sammarinese d'Arti Marziali) del presidente Maurizio Mazza; presente alla manifestazione, in rappresentanza della Repubblica di San Marino è intervenuto alla manifestazione il Sig. Eros Bologna, segretario del Cons.

La manifestazione è iniziata  con la cerimonia d'apertura: la parata degli atleti ha coinvolto il pubblico in un lungo applauso di oltre 5 minuti. La gara è stata molto impegnativa ed ha costretto gli ufficiali di gara ad un vero "tour de force" durato ininterrottamente per undici ore. Veramente ottimo il livello tecnico che gli atleti hanno messo in mostra: siamo certi che al Campionato Europeo, in programma a giugno a Verona, riusciremo ad ottenere un buon risultato.

Il prossimo 9 marzo saremo Montecatini Terme, per il Campionato Italiano di kata, dove ci aspetta la carica dei MILLE

E' ancora possibile visionare ed ordinare le foto dell'evento tramite il sito (basta richiedere la password): http://www.expresscoop.it

Classifica Atleti e Società

 
Chiarimenti: Campionato Nazionale Unificato Kumite Serravalle: 2014 PDF Stampa E-mail
Scritto da Segreteria   
Mercoledì 22 Gennaio 2014 16:48

FACENDO SEGUITO ALLE MOLTE DOMANDE CHE GIUNGONO IN MERITO ALLA PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO ITALIANO DI KUMITE, IN PROGRAMMA A SAN MARINO DOMENICA 02/02/2014.

REGOLAMENTO (Download)
Documento di riepilogo del regolamento WUKF in italiano rettificato per questa competizione
Regolamento Kumite a Squadre Rotation Tradotto in Italiano

INVIAMO INOLTRE I SEGUENTI CHIARIMENTI:

ASSOCIAZIONI
Per prendere parte alla gara le associazioni dovranno avere effettuato il rinnovo (nuovo) del tesseramento per l'anno 2014 entro il 24/01/2014: il tesseramento federale è per anno solare e scade, inderogabilmente, il 31/12 di ogni anno.

ATLETI.
Gli atleti devono essere regolarmente tesserati ed in possesso del certificato medico di idoneità agonistica. Gli atleti  potranno prendere parte ad una sola competizione individuale: per gli under 14 nihon, per gli over 14 a scelta tra ippon e sanbon. Nella competizione a squadre un atleta potrà far parte anche di più squadre, purchè ognuna in diversa classe d'età (non potrà prendere parte a 2 squadre nella stessa classe); per gli over 14 in caso di partecipazione a due squadre queste potranno essere o solo ippon o solo sanbon. Non sono ammesse squadre miste maschi e femmine. Il numero minimo di atleti per iscrivere una squadra è due (escluso rotation). Sono ammessi i prestiti di atleti tra le associazioni partecipanti alla gara.

PROTEZIONI.
Raccomandiamo ad ogni associazione ed atleta il rispetto assoluto delle protezioni obbligatorie, come indicato in circolare; il caschetto  o maschera per gli under 14 deve essere completo di griglia facciale. In caso protezioni non conformi l'atleta potrebbe essere squalificato. Ogni associazione dovrà dotarsi di cinture rosse e bianche per gli atleti in gara. Ogni atleta deve avere a disposizione un paio di guantini rossi ed un paio di guantini bianchi. L'organizzazione, per motivi igienico-sanitari, non metterà a disposizione degli atleti alcuna protezione.

COACH.
Potranno assistere gli atleti durante la gara, in qualità di coach, solo persone regolarmente tesserate ed il cui nominativo dovrà comparire  nel foglio delle iscrizioni alla gara. Ogni associazione potrà iscrivere il seguente numero massimo di coach:
- fino a 5 atleti in gara n. 1 coach
- da 6 a 15 atleti in gara n. 2 coach
- da 16 a 30 atleti in gara n. 3 coach
- da 31 atleti n. 4 coach.

I coach dovranno essere in tuta sociale e verrà consegnato loro un tesserino di riconoscimento.


ISCRIZIONI.
Le iscrizioni alla gara dovranno pervenire entro e non oltre il 24/01/2014: decorso tale termine non saranno accettate ulteriori iscrizioni. Entro il 26/01/2014 invieremo alle associazioni partecipanti le pools e la quota da pagare. Le associazioni avranno tempo fino al 28/01/2014 per cancellare e/o modificare gli atleti iscritti in gara, dopo di che non saranno accettate variazioni.


CAMPIONATO EUROPEO, VERONA 12/15 GIUGNO 2014.
Per poter prendere parte al Campionato Europeo è obbligatorio partecipare al Campionato Italiano di specialità. Per quanto riguarda le classi bambini/ragazzi ed esordienti a/b, non ci sono limiti di partecipazione. Per quanto riguarda i cadetti, juniores, seniores, master e veterani, è previsto un numero massimo di partecipazione, per ogni singola categoria di n. 8 atleti e di n. 2 squadre.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 23
Italian Chinese (Simplified) English French German Portuguese Russian Spanish
Partners
 30 visitatori online

Prossimi Appuntamenti

Dicembre 2017
CAMPIONATO MONDIALE UWK
-
Road to WUKF 2018
-
17 Dicembre 2017
Qualificazione NORD
Lonato sul Garda (BS)
-
14-17 Giugno 2018
7th WUKF WORLD KARATE
CHAMPIONSHIPS
FOR ALL AGES

Dundee (Scotland)

-
25-28 Ottobre 2018
10TH WUKF EUROPEAN
KARATE CHAMPIONSHIPS

MALTA